AZIENDA

UNA STORIA DI FAMIGLIA

1946: l’Italia è un Paese sconfitto, che cerca di rinascere dalle proprie macerie.

L’industria delle ricostruzioni inizia a muovere i primi passi, ma le macchine movimento terra sono ancora poche: servono ricambi per le benne, e i pezzi originali arrivano solo dagli Stati Uniti.

La lungimirante iniziativa di Renzo Bonaccini si colloca in questo frangente: utilizzando il materiale bellico abbandonato, riesce infatti a ricavare diversi pezzi di buona qualità.

Con questi prodotti, disponibili a un costo contenuto, partecipa nel 1964 all’unica fiera del tempo (Verona): è l’atto di nascita delle Officine Bonaccini.

Da questo momento …

… il cammino dall’Azienda sarà legato all’evoluzione tecnologica, e scandito dalle crescenti e sempre più sofisticate richieste del mercato.

Con la partecipazione attiva dei figli Loredana e Marco, si potenziano anche le infrastrutture: la sede odierna vede la luce negli anni Settanta, per poi essere ampliata due volte (1985 e 2008).

La moderna organizzazione commerciale è merito di Maria, figlia di Marco, parte dell’organico dal 1993: l’attuale profilo societario continua quindi a riflettere il carattere famigliare delle origini.

UNA REALTÀ COMPETITIVA
L’Azienda si è sempre distinta per: scelta oculata dei materiali; investimenti tecnologici mirati; attenzione costante all’evoluzione del mercato.
Già pochi anni dopo la fondazione, sceglie di investire sulla prima lamiera antiusura saldabile, il T1A HB321: una decisione pioneristica nel mondo della riparazione benne, “fedele” al C40 e C30.
 
Gli ultimi decenni si distinguono invece per le importanti collaborazioni siglate con due aziende leader del settore: SSAB per la fornitura di materia prima, MTG per la commercializzazione di componenti specifici.

Il 18 Settembre 2002 le Officine Bonaccini entrano a far parte di Hardox Wearparts, il network internazionale delle aziende che ricavano prodotti finiti da lamiere Hardox (requisiti: qualità e utilizzo di tecniche certificate SSAB).

Nel continuare a consolidare e implementare il proprio core business, l’Azienda mette al primo posto la soddisfazione del cliente: garantire la qualità dei prodotti e l’accuratezza del servizio è infatti ciò che dà maggiormente valore alle realizzazioni targate Officine Bonaccini.